Applicazioni Servoflex

I giunti della serie Servoflex trovano impiego nei più svariati settori e campi applicativi. Qui di seguito alcuni esempi:  

 

Sistemi di assemblaggio
Generalmente i chip, il wire-bonding e gli altri componenti delle schede elettroniche vengono ricoperti interamente o parzialmente per preservarli da influssi meccanici o ambientali. Questo processo viene chiamato incapsulamento.
In questi impianti è possibile lavorare e assemblare sulla scheda elettronica coperture di formato e dimensioni diversi, in modo flessibile e con ritmi elevati. In un dispositivo automaticamente convertibile, le pinze pick-and-place con tecnologia sottovuoto prelevano le coperture e le collocano sui componenti da incapsulare con alta precisione di posizionamento. Grazie alla loro accuratezza e alla inerzia di massa minimizzata, i giunti Servoflex danno il meglio di sé in queste operazioni di assemblaggio di massima precisione, lavorando sull'asse XY con un sistema di azionamento composto da servomotore e albero a ricircolo di sfere.

Macchine da stampa
Per le loro caratteristiche tecniche, i giunti Servoflex vengono impiegati nelle stampanti ad alta velocità per etichette. Macchine di questo tipo stampano, punzonano e confezionano etichette pronte all'uso con elevata velocità. A questo scopo è fondamentale che il lavoro della stazione di stampa e punzonatura sia preciso.
Nell'azionamento dell'unità di stampa e punzonatura, la moderna servo-tecnologia in combinazione con Servoflex provvede all'ottimale messa a punto della stampa a registro e, nel processo di punzonatura con funzionamento intermittente, ad un'elevata resa e notevole produttività.


Confezionatrici
I giunti Servoflex operano nei servo-sistemi delle moderne confezionatrici per sleeve e buste che generalmente fungono da macchine universali di formatura, riempimento e sigillatura. Attraverso i più diversi dispositivi di dosaggio, adattati alla tipologia del prodotto, i prodotti in polvere o granulari vengono confezionati in sacchetti termoplastici e poi sigillati a caldo.
Per un'alta resa dell'impianto è essenziale il processo di lavorazione intermittente ad alta dinamicità che coinvolge l'alimentatore del materiale d'imballaggio, le stazioni automatiche di formatura e riempimento e la stazione di sigillatura a caldo.


Automazione e impianti di handling

I robot di assemblaggio sono indispensabili per una produzione razionalizzata in serie di pezzi piccoli e piccolissimi. Esempi tipici sono le operazioni di montaggio di componenti per telefoni cellulari, microinterruttori, chiusure centralizzate e regolatori. Parallelamente alla produttività altissima di questi impianti è richiesta la precisione assoluta del sistema di azionamento. I giunti Servoflex sono impiegati sia nel processo di trasporto preciso dei componenti fino alle varie stazioni di lavorazione, sia nei processi di posizionamento e assemblaggio vero e proprio all'interno delle singole stazioni.
Nei sistemi robotizzati Gantry e nei robot a portale i Servoflex sono usati come giunti per albero intermedio.


Macchine utensili
I moderni torni CNC impongono requisiti elevati di comportamento dinamico per i sistemi di avanzamento.
Da un lato, è essenziale il posizionamento esatto del movimento di avanzamento. L'alta precisione di posizionamento richiesta presuppone una forte rigidità dell'intera unità di azionamento. Il giunto Servoflex favorisce tutto ciò grazie all'elevata rigidità torsionale e al funzionamento senza gioco.
Dall'altro lato si richiedono elevate proprietà dinamiche nelle operazioni di avanzamento, per far fronte all'elevata produttività. Grazie alla conformazione che minimizza il momento d'inerzia di massa, i giunti Servoflex offrono la soluzione perfetta.

› Servoflex