Industria delle materie plastiche

Nell'industria delle materie plastiche i giunti devono soddisfare i requisiti più diversi. Può trattarsi di lavorazioni che richiedono precisione assoluta, per garantire la foggiatura esatta o la stampa a registro nei processi di rivestimento e stampa di parti in plastica, oppure che richiedono elevata capacità di spostamento per azionamenti in impianti di calandratura e profilatura della plastica, robustezza negli impianti di frantumazione o grande sensibilità per il rilevamento e la trasmissione dei risultati precisi di misurazione dei sensori nelle macchine automatiche di formatura a lastra e a rullo – i requisiti dei giunti per alberi sono davvero molteplici. 
I giunti compatti SCHMIDT-KUPPLUNG trovano impiego nei più svariati impianti di produzione, trattamento e lavorazione delle materie plastiche e infine nel processo di riciclo del materiale.

Produzione di materie plastiche
Grazie alla loro precisione, compattezza e alla grande capacità di spostamento radiale, i giunti delle serie >>Semiflex e >>Schmidt-Kupplung vengono impiegati nei processi di miscelazione e impasto degli impianti di estrusione. Le applicazioni comprendono tra l'altro le macchine per estrusione di tubi, profili e lastre oltre ai convogliatori di uscita a nastro o con cingoli. 

Trattamento e lavorazione delle materie plastiche
Con la sua struttura compatta il giunto Schmidt-Kupplung della serie >>Power Plus offre, oltre all'ampio disallineamento radiale variabile con sincronizzazione assoluta, anche un'elevata trasmissione della coppia. Questi giunti trovano impiego nell'azionamento di rulli e calandre per plastificazione, miscelatura e impasto negli impianti di lavorazione della plastica e della gomma.

Versione sottovuoto per la verniciatura della plastica
Nella versione speciale per lavorazioni sottovuoto i giunti della serie >>Semiflex offrono la precisione conforme agli elevati requisiti degli impianti di verniciatura plastica sottovuoto o di stampa tampografica. Oltre alla compensazione di spostamenti assiali e angolari, i giunti interamente in metallo e torsionalmente rigidi offrono un'elevata capacità di spostamento radiale abbinata ad una struttura compatta. Indipendentemente dall'ampiezza di spostamento, la sincronizzazione angolare degli alberi collegati resta sempre costante: un fattore essenziale per l'esattezza del processo di lavorazione.
I giunti trovano impiego anche nelle saldatrici per pellicola e negli impianti di saldatura della plastica, ad es. per la giunzione di materiali termoplastici nel settore automotive.
I giunti sono utilizzati anche nel processo conclusivo di confezionamento per la gestione della pellicola nella tecnologia "cut&wrap", o anche nei sistemi di frantumazione per l'industria delle materie plastiche.

Processo di riciclo dei materialiv
I costruttori di impianti di recycling utilizzano i giunti Schmidt-Kupplung della serie Power Plus per la loro elevata capacità di trasmissione della coppia, sia nei sistemi per tecnologia di riciclo che negli impianti di frantumazione.

› Settori