Lavorazione del legno

Nell'industria dell'arredamento i giunti devono soddisfare requisiti elevati. Nella lavorazione industriale del legno i processi innovativi di fabbricazione combinano elevata precisione ed elevata produttività attraverso la lavorazione completa dei prodotti. SCHMIDT-KUPPLUNG offre giunti di precisione appositamente studiati per i più diversi cicli di lavoro.

Produzione di materiali accoppiati
Nel processo di accoppiatura di pannelli per l'industria dell'arredamento è richiesta la stesura uniforme e precisa del materiale decorativo.
Il giunto >>Schmidt-Kupplung offre l'azionamento preciso e compatto dei cilindri distributori regolabili che accoppiano i materiali con vernice e colla, creando sul materiale di supporto una superficie protettiva o decorativa.

Produzione di laminati e decorazioni stampate
I giunti con rigidità torsionale delle serie Schmidt-Kupplung e >>Semiflex vengono impiegati per applicazioni di precisione, ad es. per rivestimenti laminati e lavorazione di profili, nelle macchine accoppiatrici per l'avanzamento e la stampa di superfici decorative, oppure per l'azionamento di frese per spigoli e nel loro rivestimento.

Rifinitura
Al termine del processo di produzione e trattamento, il prodotto deve assumere la forma e le dimensioni definitive.  In questa fase è fondamentale il taglio automatizzato con la massima precisione per i più svariati formati di pannelli.
Grazie alla loro precisione, compattezza e alla grande capacità di spostamento e sfalsamento, i giunti delle serie Semiflex e Schmidt-Kupplung vengono impiegati nel taglio longitudinale e trasversale con cilindri di taglio regolabili e nella profilatura finale con utensili regolabili. In molti processi di lavorazione e trasformazione del legno, l'elevato grado di automazione richiede trasduttori di rotazione e sensori per controllare la precisione del ciclo di lavoro. I giunti >>Controlflex per trasduttori di rotazione, funzionando con forze antagoniste minime, assicurano il rilevamento esatto e la trasmissione precisa degli impulsi di misurazione, e contemporaneamente preservano i delicati cuscinetti degli encoder.

› Settori